Features

Image

Content Management System

  • Creazione di portali anarchici o monarchici
  • Moderazione dei portali realizzata dalla comunità attraverso un sistema di reputazioni
  • Creazione di infiniti utenti sulla stessa macchina
  • Componenti per creare forums, gallery di immagini, repository, sondaggi, news, articoli, documentazioni etc.
  • Gestione dei messaggi privati tra gli utenti
  • Indicizzazione e ricerca full-text dei contenuti attraverso il motore Lucene che supporta una sintassi avanzata
  • Linguaggio di markup ad hoc, che supporta sia tag HTML sia tag BBCodes

Protocollo di allinamento P2P

  • Specifiche del protocollo P2P di scambio dati pubbliche
  • Offuscamento del protocollo Osiris

Il software

  • Osiris è scritto e ottimizzato interamente in C++, garantendo portabilità e prestazioni elevate.
  • Osiris è multipiattaforma (Per ora disponibile per Windows, Linux & Mac-OSX.
  • Non richiede installazione, per cui può essere utilizzato su supporti removibili.
  • Non richiede nessun altro componente software preinstallato.

Gratuito

  • Il software è distribuito gratuitamente
  • E' possibile creare portali senza alcun costo, dato che i portali sono distribuiti tra i partecipanti via P2P.

Internazionalità / Multilingua

  • Supporto alle culture basate sugli standard RFC 3066 / RFC 1766, ISO 639 / ISO 3166
  • Formattazione delle date, numeri e valute in base agli standard citati
  • Software multilingua, attualmente disponibile in inglese e italiano (traduzioni in altre lingue realizzabili con un tool specifico, o editando files in formato XML)
  • Possibilità di creare i contenuti dei portali multilingua (attraverso un tag di markup specifico)

Indistruttibilità

  • Più utenti sono iscritti ad un portale, più ne è certa l'indistruttibilità
  • In grado di funzionare autonomamente (serverless).
  • Un sistema di firme digitali garantisce l'autenticità dei contributi rispetti ai relativi autori

Anonimato / Riservatezza

  • Impossibile associare un'indirizzo IP ad un utente
  • Impossibile identificare, accedendo ad una macchina, quali sono gli utenti utilizzati su quella macchina

Rispetto degli standard

  • Pagine HTML e CSS validati in base agli standard W3C
  • Utilizzo di XML / XSD / XSLT nei contributi ai portali
  • Culture basate sugli standard RFC 3066 / RFC 1766, ISO 639 / ISO 3166
  • Utilizzo di Python per la realizzazione di Extensions
  • Possibilità di esportare tutti i contenuti di un portale in formato XML

Estendibilità

  • Possibilità di realizzare Extensions (moduli, componenti etc.) utilizzando il linguaggio di scripting interno Python
  • Possibilità di realizzare skins basate su CSS e/o template XSLT (Osiris nella costruzione di una pagina genera un documento XML contenente i dati da rappresentare, e i file di skins si occupano della trasformazione da XML a XHTML attraverso template XSLT).